/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2020, 12:55

Sanremo: per poter fare il mercato sabato gli ambulanti devono prendere una decisione entro lunedì prossimo

Sul piatto solo due possibilità: la metà dei banchi in piazza Eroi oppure il lungomare Italo Calvino. Le prospettive sono state indicate dall'Amministrazione in una lettera inviata alle categorie. Intanto oggi a Sanremo il primo sabato post lock down (Foto)

Il parcheggio degli scooter in piazza Eroi

Il parcheggio degli scooter in piazza Eroi

Anche con l’aumento degli spazi, utilizzando il parcheggio degli scooter, il mercato del martedì e sabato a Sanremo, dovrà vedere una turnazione della presenza dei banchi. La conferma arriva dagli uffici competenti del comune matuziano, che stanno affrontando la problematica sollevata dopo gli incontri degli ultimi giorni tra l’Amministrazione e le categorie.

Le soluzioni alla ripartenza del mercato sanremese sono solo due, quindi, anche se quella più percorribile rimane il lungomare Italo Calvino dove, ‘spalmando’ i banchi potrebbero essere tutti presenti. Quella di piazza Eroi Sanremesi e di via Martiri (attorno all’Annonario) non è una soluzione perseguibile se gli ambulanti vorranno essere presenti con i circa 240 banchi che normalmente partecipano al mercato.

L’Amministrazione comunale ha inviato una lettera con le possibilità che ci sono sul piatto e la volontà di volerli far ripartire. La più facile da attuare è quella del lungomare mentre, per quanto riguarda piazza Eroi, per poter rispettare le normative non potranno stazionarie più di 120 banchi. E gli ambulanti dovranno decidere in fretta perché, una volta trovato l’accordo serve qualche giorno per perimetrare l’area e fare i segni sull’asfalto.

Secondo quanto riferito da palazzo Bellevue una decisione deve essere presa lunedì per poter allestire il lungomare in modo che sabato si possa aprire regolarmente il mercato. Una scelta quindi da fare in fretta, in un momento particolare ‘caldo’ per i mercati della nostra provincia, soprattutto quelli di Sanremo e Ventimiglia.

Intanto questa mattina Sanremo ha vissuto il primo sabato mattina fuori dal ‘lock down’ in modo tranquillo. Facendo un giro per la città abbiamo visto tanta gente ma quasi tutti con la mascherina. In molti hanno approfittato per tornare al ‘rito’ del caffè e brioche nei dehors del centro, ma le regole sono state praticamente ovunque rispettate. Una ‘ripartenza’ sicuramente lenta, ma che in molti stavano attendendo da tempo.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium