/ Politica

Politica | 20 maggio 2020, 18:25

Sanremo: lettera del Sindaco ai gestori di bar e ristoranti "Massima attenzione però al rispetto delle normative"

Le riaperture di lunedì scorso hanno evidenziato, infatti, alcune criticità soprattutto per quanto concerne i bar nelle ore serali di massima socialità.

Sanremo: lettera del Sindaco ai gestori di bar e ristoranti "Massima attenzione però al rispetto delle normative"

Come anticipato ieri dal nostro giornale, ieri mattina il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, ha inviato una missiva a tutti i gestori di bar e ristoranti. Nell’augurare loro buon lavoro e la migliore ripartenza possibile, e nel preannunciare iniziative volte al sostegno del comparto come il progetto 'Spazio Aperto' che andrà all’approvazione del prossimo Consiglio comunale, il sindaco ha anche richiamato tutti i gestori di attività con licenza di somministrazione di bevande e alimenti alla massima cautela e al rispetto delle regole impartite alla categoria, entrate in vigore con il recente Dpcm e conseguente ordinanza regionale. 

Le riaperture di lunedì scorso hanno evidenziato, infatti, alcune criticità soprattutto per quanto concerne i bar nelle ore serali di massima socialità. Un problema peraltro diffuso su tutto il territorio nazionale, come riportato in queste ore da molti quotidiani nazionali. Il sindaco, nel chiedere la massima collaborazione possibile, ha evidenziato che un eventuale peggioramento del quadro epidemiologico sul territorio comporterebbe ulteriori restrizioni e nuove chiusure delle attività, come comunicato dal Governo e dalla Regione. Uno scenario che sarebbe drammatico non solo dal punto di vista sanitario ma anche da quello economico. 

Una richiesta di massima collaborazione, quella del sindaco, da intendersi come azione preventiva che anticipa il lavoro delle forze di polizia e della Polizia locale che stanno vigilando sul territorio e stanno monitorando il corretto rispetto delle regole, richiamando tutti i commercianti e gli esercenti a fare squadra e ad operare unitamente nella stessa direzione, al fine di scongiurare il verificarsi di situazioni che sarebbero deleterie per al salute pubblica e per l’economia cittadina. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium