/ Politica

Politica | 13 maggio 2020, 13:17

Imperia: al via la rimozione delle bacheche sotto i portici. L'avviso è arrivato anche all'attivista radicale Gian Piero Buscaglia

Buscaglia aveva ingaggiato una battaglia con il comune, arrivando a incatenarsi davanti alla vetrinetta, perché teme di dover pagare i costi per il successivo ricollocamento.

Imperia: al via la rimozione delle bacheche sotto i portici. L'avviso è arrivato anche all'attivista radicale Gian Piero Buscaglia

Saranno rimosse domani le bacheche sotto i portici di via Bonfante, oggetto, come tutto il centro di Oneglia, di un restyling finanziato con fondi regionali ed europei. Tra le bacheche rimosse, e che saranno poi ricollocate, anche quella del gruppo Radicale 'Adele Faccio', il cui responsabile Gian Piero Buscaglia aveva ingaggiato una battaglia con il comune, arrivando a incatenarsi davanti alla vetrinetta, perché teme di dover pagare i costi per il successivo ricollocamento.

I lavori erano stati interrotti per qualche settimana, complice anche l'emergenza coronavirus in corso. Ora però Buscaglia ha ricevuto dal comune una lettera che lo informa della rimozione. La bacheca sarà conservata nell'area di cantiere.

Successivamente – si legge – Vi sarà comunicata la data di installazione della bacheca sotto i portici di p.zza Dante”.

 

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium