/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 11 maggio 2020, 20:37

Vallecrosia: preso dai Carabinieri l'uomo che ha massacrato di pugni la guardia giurata al supermercato Eurospin

Si tratta di un 40enne italiano il quale avrebbe aggredito violentemente l'addetto alla sicurezza poichè gli era stato detto di indossare i guanti e la mascherina. Adesso si trova in caserma e sta per essere interrogato

Vallecrosia: preso dai Carabinieri l'uomo che ha massacrato di pugni la guardia giurata al supermercato Eurospin

Si trova in caserma l'uomo che intorno alle sette di questo pomeriggio ha aggredito una guardia giurata in servizio all'Europsin di Vallecorsia. E' stato rintracciato poco fa dai Carabinieri mentre vagava nei pressi del supermercato. Si tratta di un italiano di 40 anni che avrebbe preso a pugni una guardia giurata in servizio presso il supermercato che lo aveva invitato a indossare i guanti e la mascherina altrimenti non poteva farlo accedere ai locali. L'uomo a quel punto avrebbe scatenato la sua furia nei confronti della guardia giurata, un cinquantenne, che da anni lavora all'interno del supermercato. Pugni violentissimi che lo hanno fatto svenire e che sono stati inferti anche quando l'uomo era per terra privo di sensi.

Nessuno è intervenuto in difesa dell'uomo; tanta era la violenza che i clienti del supermercato erano letteralmente pietrificati. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia, agli ordini del capitano Ignazio Lorito, e i soccorritori della Croce Azzurra i quali hanno trasferito la vittima presso il pronto soccorso di Imperia in codice rosso. Imponente, è infatti il trauma cranico riportato dalla guardia giurata che comunque nel frattempo ha ripreso conoscenza, ma deve essere sottoposto ad esami neurologici. 

Al momento il presunto aggressore si trova in caserma e sta per essere interrogato. I militari dell'Arma stanno anche provvedendo a sentire alcuni testimoni e solo all'esito degli interrogatori, insieme a quello della vittima che verrà effettuato non appena le sue condizioni si stabiliranno, valuteranno la situazione. Per l'uomo potrebbe scattare anche l'arresto.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium