/ Cronaca

Cronaca | 04 maggio 2020, 11:14

Tunisino residente a Sanremo arrestato ad Alassio: aveva un carnet di biglietti del bus rubati

L'arresto è avvenuto nell'ambito dei controlli per i ponti del 25 aprile e 1° maggio

Tunisino residente a Sanremo arrestato ad Alassio: aveva un carnet di biglietti del bus rubati

Oltre ai controlli relativi all’osservanza delle misure contenitive del Covid-19, tutti i comandi dipendenti della Compagnia di Alassio, nel proprio ambito territoriale, durante le festività pasquali, i lunghi ponti del 25 aprile e 1° maggio, hanno continuato a presidiare il territorio, con controlli alle zone periferiche, alle stazioni ferroviarie, alle zone industriali e artigianali. Controlli sui bus di linea, durante le ore serali e notturne, posti di controllo nei punti nevralgici di tutto il territorio alassino.

Tre le persone arrestate anche un tunisino di 20 anni residente a Sanremo, trovato in possesso di un carnet di biglietti da viaggio, risultati rubati ad una persona di Villanova d’Albenga.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium