/ Attualità

Attualità | 22 aprile 2020, 12:11

Le frazioni di Sanremo vittime del ‘digital divide’: il consigliere Bellini chiede l’intervento di Regione e Tim per l’estensione della banda larga

“Ci sentiamo esclusi - dichiara Bellini - senza una rete veloce lo smart working è impossibile”

Le frazioni di Sanremo vittime del ‘digital divide’: il consigliere Bellini chiede l’intervento di Regione e Tim per l’estensione della banda larga

La digitalizzazione del lavoro e dello studio ha portato allo scoperto il tema del ‘digital divide’, tanto ignorato prima dell’emergenza e così attuale in tempi di lockdown. C’è un’Italia che naviga ad altissima velocità e un’altra Italia che rimasta a dir poco arretrata sul piano delle connessioni. E Sanremo non fa eccezione. 

Se in certe zone del centro la fibra è arrivata poche settimane prima di marzo, ci sono località periferiche che ancora navigano con connessioni a dir poco obsolete. A San Giacomo, Verezzo, Coldirodi e non solo, internet veloce è solo un sogno. Tra gli ‘isolati digitali’ c’è anche il consigliere comunale Umberto Bellini che, negli ultimi giorni, è rimasto tagliato fuori dalla vita amministrativa. “Mi sento escluso, non ho potuto partecipare all’ultima riunione di maggioranza e anche per il consiglio comunale del 7 maggio dovrò andare in Comune con tutte le complicazioni del caso - ci racconta Bellini - senza una rete internet adeguata non posso partecipare alla vita amministrativa come molti residenti non possono lavorare o studiare”.

Negli ultimi giorni il consigliere comunale Bellini si è quindi fatto carico della cosa contattando sia la Tim che la Regione Liguria per chiedere un intervento per digitalizzare anche le zone meno centrali di Sanremo. Nella speranza che i tempi possano essere più ridotti rispetto a quelli che hanno vissuto i residenti del centro storico per vedere l’arrivo della fibra.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium