Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 21 aprile 2020, 15:31

Coronavirus, Diano Marina: multato 40enne di Cuneo "beccato" a seguire i lavori nella sua seconda casa

400 euro è il valore della sanzione elevata dai vigili urbani. La ditta è risultata essere in regola, ma l'uomo non poteva allontanarsi dal proprio comune di residenza. Verifiche anche su altri cantieri

Coronavirus, Diano Marina: multato 40enne di Cuneo "beccato" a seguire i lavori nella sua seconda casa

Sanzionato dalla polizia municipale di Diano Marina un 40enne originario di Cuneo. L'uomo è stato multato di 400 euro poichè si sarebbe recato presso la sua seconda casa insieme agli operai di una ditta edile. Il cantiere era in regola; gli agenti, agli ordine del comandate Franco Mistretta, hanno infatti appurato il rispetto sia delle norme anti infortunistiche che quelle relative ai dispositivi di sicurezza finalizzati al contenimento del contagio da coronavirus. Sul posto anche i Carabinieri della locale stazione. 

Nei giorni scorsi è stato il presidente della Giunta regionale, Giovanni Toti, ad autorizzare la ripesa dei cantieri di edilizia privata i quali non necessitano neanche dell'autorizzazione da parte delle Istituzioni. In questo caso specifico, però gli operai erano quindi legittimati a lavorare, ma il titolare dell'immobile, sito in via degli Aranci in pieno centro, non poteva recarsi presso la sua seconda abitazione in quanto ciò ha configurato la violazione della normativa che sanziona lo spostamento verso un altro comune per motivi non giustificati. Ci si può infatti muovere verso un altro comune, diverso da quello in cui si abita o si risiede, solo per motivi lavorativi, di salute o di assoluta necessità.

Oggi poi, la Polizia municipale dianese ha controllato altri tre cantieri di alcune ditte sia piemontesi che lombarde e tutte sono risultate essere in regola, ma nei prossimi giorni le verifiche continueranno per monitorare la situazione. Controllati anche 20 cittadini che transitavano sul territorio e tutti erano legittimati agli spostamenti. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium