/ Cronaca

Cronaca | 20 aprile 2020, 12:29

Coronavirus: lunghe code su Taggia per la consegna delle mascherine donate dall'amministrazione comunale (foto e video)

Se su Arma di Taggia e Levà non si sono verificate criticità su Taggia invece è stato necessario spostare il punto di consegna.

Coronavirus: lunghe code su Taggia per la consegna delle mascherine donate dall'amministrazione comunale (foto e video)

Lunghe code questa mattina sul territorio comunale di Taggia per l’inizio della consegna delle circa 15mila mascherine fornite dal Comune. L’amministrazione del sindaco Mario Conio ha dato il via alla consegna e qualche piccolo disagio si è registrato non tanto sui punti di consegna di Arma e Levà ma su Taggia.

Per evitare assembramenti, su piazza Eroi Taggesi, i volontari si sono dovuti spostare nel campetto sportivo tra le due scuole di Taggia. Su Levà ed Arma di Taggia, invece, non sono state riscontrate grosse criticità e l’intera operazione si è svolta sotto gli occhi dei volontari ma anche dei carabinieri e della polizia locale che hanno proceduto a far rispettare le distanze tra le numerose persone in coda.

La domanda posta più spesso dalla cittadinanza riguardava la necessità di avere ulteriori mascherine oltre alle 2 consegnate per ogni nucleo famigliare. I dispositivi donati dall'amministrazione comunale si aggiungono alle mascherine che in questi giorni vengono consegnate (sempre due per ogni famiglia) da Regione Liguria.



L’iniziativa dell'amministrazione comunale di Taggia sarà ripetuta per tutta la settimana: oggi, sono state consegnate le mascherine per le famiglie il cui cognome va dalla lettera A alla lettera M; domani, martedì 21 aprile, si seguirà la progressione dei cognomi dalla N alla Z; mercoledì si ripeterà dalla A alla M; giovedì dalla N alla Z. Con gli stessi orari, anche con la pioggia, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium