/ Speciale Coronavirus

| 10 aprile 2020, 09:44

Coronavirus e questioni legali: alle ore 18 CNA Imperia propone #AndareOltre, terzo incontro con l’avv. Salussoglia

"Il Covid-19 sta producendo effetti devastanti sui contratti commerciali, generando effetti a catena di responsabilità nei confronti dei quali le aziende, soprattutto le più piccole, devono farsi trovare preparate".

Coronavirus e questioni legali: alle ore 18 CNA Imperia propone #AndareOltre, terzo incontro con l’avv. Salussoglia

Dopo il successo del primo incontro con il sociologo Aschei, il secondo appuntamento del progetto gratuito #AndareOltre ha riportato eguale affluenza di pubblico e gradimento. Condotti dalla dott.ssa Raffaella Verga, sempre dello staff di Studio Aschei e Associati, psicologa comportamentale con grande esperienza aziendale, accompagnati del motto “Tutti insieme online per ripartire pronti”, gli imprenditori hanno affrontato un momento di rilassamento e mindfulness per superare le ansie, ritornare competitivi con se stessi e più forti.

Esercizi di distensione e potenziamento fatti con sapienza, rigorosamente online, per portare gli associati di CNA ad un benessere psicofisico superiore ed equilibrato e per affrontare l'impasse del momento. Dopo due appuntamenti incentrati sul se’, sulla visione dell’imprenditore come persona e sul modo di pensare in tempi di emergenza, tentando di capire come ci comportiamo durante momenti nuovi e mai vissuti, #AndareOltre entra nella vita lavorativa e professionale dei partecipanti ed offre il punto di vista di un legale sul delicato tema dell’Emergenza COVID-19.

Nell'attesa che si sblocchi la situazione, domani alle 18:00 interviene per il gruppo Aschei Giorgio Salussoglia, avvocato del foro di Torino: parlerà di contrattualistica a 360 gradi nell'attuale momento di emergenza, esecuzione di contratti, impossibilità di pagamento per riduzione o chiusura temporanea dell'attività, di che cosa dice la legge riguardo gli impegni presi con fornitori e clienti e purtroppo anche della gestione della crisi d’impresa.

“Se da una parte la prima preoccupazione è rivolta alla tutela della salute ed ai malati, - afferma Luciano Vazzano, Segretario territoriale di CNA Imperia - dall’altra parte non si può non rendersi conto di che cosa stia succedendo alla maggioranza delle piccole imprese, ammalate anche loro durante questa epidemia. L’emergenza è complessa e tocca la gestione di tutti gli ambiti dell’azienda. CNA Imperia, in collaborazione con i professionisti dello Studio Aschei ed associati, vuole fornire un quadro della situazione dal punto di vista legale".

"Il Covid-19 sta producendo effetti devastanti sui contratti commerciali, generando effetti a catena di responsabilità nei confronti dei quali le aziende, soprattutto le più piccole, devono farsi trovare preparate: primo fra tutti il grave affaticamento finanziario, che rende insostenibile il rispetto ad esempio dei contratti di locazione, situazioni di rischio che se non contenute, possono generare effetti negativi a cascata” - aggiunge.

"Eventuali quesiti specifici da parte di imprese interessate a partecipare all’incontro on line e relativi a tematiche di contrattualistica possono essere anticipate all’’indirizzo segreteria@im.cna.it: lo stesso recapito può essere utilizzato anche per richiedere il link di partecipazione all’incontro" - concludono da CNA.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium