/ Politica

Politica | 10 aprile 2020, 07:25

Dal Principato di Monaco: prese nuove misure sanitarie ed economiche per l'emergenza Coronavirus

Il governo ha confermato la volontà di utilizzare la mascherina obbligatori non appena la misura diventa applicabile; l'istituzione nel bilancio di un fondo di intervento di emergenza da 150 milioni di euro, di cui 50 in garanzia di prestiti bancari.

Dal Principato di Monaco: prese nuove misure sanitarie ed economiche per l'emergenza Coronavirus

Nuova riunione del comitato congiunto di monitoraggio al Covid-19, ieri al Ministero di Stato del Principato di Monaco. Nell’occasione il governo ha informato sulle decisioni prese e da prendere nel contesto della crisi sanitaria e dei suoi impatti sociali ed economici.

Il governo ha confermato la volontà di utilizzare la mascherina obbligatori non appena la misura diventa applicabile; l'istituzione nel bilancio di un fondo di intervento di emergenza da 150 milioni di euro, di cui 50 in garanzia di prestiti bancari.

E’ tornato anche sulle misure da applicare per far ripartire i cantieri privati ​​in questo periodo. Ha anche discusso del rafforzamento del sistema di sostegno per le imprese come l'estensione del reddito minimo straordinario per attività a nome personale o sviluppo di aiuti alle piccole imprese.

Per quanto riguarda la crisi sanitaria sono state presentate alcune misure aggiuntive che dovranno essere esaminate dal governo nei prossimi giorni.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium