/ Al Direttore

Al Direttore | 04 aprile 2020, 09:09

Taggia, la denuncia di un nostro lettore: "troppe persone in giro in periferia"

"Gruppi di tre o quattro persone, coppie con i cani, madri o padri che escono con due o più figli, anziani che vagano senza meta e senza alcun tipo di protezione. Non hanno capito la gravità della situazione"

Taggia, la denuncia di un nostro lettore: "troppe persone in giro in periferia"

Il nostro lettore Emanuele ci parla delle restrizioni sugli spostamenti e denuncia la grave situazione che sta interessando via Beglini e la zona delle campagne a ridosso di Arma di Taggia.




“Abito in via Beglini, zona dove inizia la periferia o zona campagne. Qui purtroppo c’è una quantità di persona assurda che tutti i giorni arrivano da chissà dove, in orari che vanno dalle 7 alle 11 o dalle 14 alle 19. Gente mai vista, gruppi di tre o quattro persone, coppie con i cani, madri o padri che escono con 2 o più figli, anziani che vagano senza meta e senza alcun tipo di protezione e tutti che vengono per queste stradine a vagare, sicuri che qui i controlli non vengono mai effettuati, trattandosi di stradine non percorribili con tutte le macchine. È normale che nel centro di Arma di Taggia vi siano poche persone vista la mole di posti di blocco ma qui la situazione è ben diversa. Speriamo bene ma ho l’impressione che in tanti non abbiano capito la vera gravità della situazione e come si sa, qui in Arma ci sono zone e cittadini di serie A e zone e cittadini di serie B…”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium