/ Economia

Notizie di sport

Economia | 03 aprile 2020, 15:04

Emergenza Coronavirus e economia: Confcommercio Imperia lancia la piattaforma perte.life per aiutare imprese e cittadini

L’iniziativa ha la finalità di rendere più semplice alle persone la permanenza a casa e al tempo stesso si tratta di uno strumento utile a dare visibilità a chi, nonostante le difficoltà, continua a lavorare, nel rispetto della normativa vigente.

Emergenza Coronavirus e economia: Confcommercio Imperia lancia la piattaforma perte.life per aiutare imprese e cittadini

E' online la piattaforma di Confcommercio Imperia per individuare le attività che effettuano servizi di consegna a domicilio, nonché le attività di vicinato che sono aperte. Basterà andare all’indirizzo www.perte.life. Il progetto ha anche l’obiettivo di fornire assistenza a tutti gli operatori che devono svolgere la propria attività nel rispetto delle normative vigenti, fornendo le indicazioni operative necessarie.

In un momento di straordinaria emergenza come quello attuale, Confcommercio Imperia mette a disposizione della comunità e di tutte le attività commerciali, produttive e professionali del territorio un nuovo strumento utile e di facile consultazione. L’iniziativa ha la finalità di rendere più semplice alle persone la permanenza a casa e al tempo stesso si tratta di uno strumento utile a dare visibilità a chi, nonostante le difficoltà, continua a lavorare, nel rispetto della normativa vigente.

Hanno offerto il proprio lavoro per contribuire alla realizzazione del progetto: Giuseppe Panebianco, architetto, ideatore e coordinatore del progetto; Luca Giovannetti, Innovation consulting, realizzazione del sito; Claudia Roggero, CR&A Officina Laboratorio di idee, grafica e comunicazione; Daniela Ranise, avvocato, aspetti legali del sito; Federica Gelsomino, Biologa, consulente in igiene e sicurezza degli alimenti Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Imperia, contenuti e supporto alle aziende.

“L’iniziativa, totalmente gratuita, è promossa da Confcommercio Imperia, su iniziativa di Confcommercio Professioni Imperia e si rivolge a tutte le attività produttive, commerciali e professionali che vorranno aderire per dare un piccolo contributo in questo momento di grande difficoltà. - spiegano da Confcommercio - Si tratta di un progetto pensato e rivolto alla realtà economica territoriale anche con l’obiettivo di valorizzare il modello della filiera corta, basato sulla condivisione di valori etici legati alla tutela e salvaguardia ambientale, alla valorizzazione delle culture e colture tradizionali, delle aree di produzione, allo stretto legame tra prodotto e territorio, al rispetto delle condizioni di lavoro”.

“Il progetto nasce dalla volontà di mettere a sistema la rete commerciale e di servizi per ripensare l’abitare del futuro, anche quando sarà terminata - ci auguriamo prima possibile - la pandemia di coronavirus, con un occhio attento alle mutate necessità delle persone, alle tematiche della silver economy, al turismo esperienziale, alla rigenerazione urbana e dei piccoli centri urbani, che possono trovare, nel fare rete e nell’utilizzo sapiente di nuovi strumenti digitali, nuova linfa vitale” - concludono.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium