/ Attualità

Notizie di sport

Attualità | 03 aprile 2020, 16:10

Accensione fuochi: la Cia Agricoltori Liguria plaude l'ordinanza del Comune di Ceriana per gli 'abbruciamenti'

La Confederazione Agricoltori Liguria plaude la scelta del Comune di Ceriana che ha stabilito, con una nuova ordinanza, i nuovi orari

Accensione fuochi: la Cia Agricoltori Liguria plaude l'ordinanza del Comune di Ceriana per gli 'abbruciamenti'

"Il sindaco di Ceriana Maurizio Caviglia ha capito l'esigenza degli agricoltori - dichiara Stefano Roggerone, presidente Cia Imperia - e ha posto rimedio con una nuova ordinanza che revoca le precedenti".

In sostanza con la nuova ordinanza il sindaco Caviglia ha stabilito l'orario delle accensioni dei fuochi per l'abbruciamento dei residui vegetali nel solo arco di tempo compreso dalle 6 alle 10 e possibilmente nelle giornate umide e con totale assenza di vento. E con questa ordinanza vengono revocate le precedenti.

"E' importante che anche gli altri sindaci seguano questo esempio. E se non sono convinti ci contattino per ragionare assieme sull'ordinanza da emettere. In questo momento gli indici non segnalano gravità per quanto riguarda gli incendi, per cui settori come olivicoltura possono lavorare senza problemi. Penso all'olivicoltura perché si lavora in sicurezza, ben distanti gli uni dagli altri e questo fa sì che è possibile continuare un minimo l'attività in campagna. Andare a bloccare con un' ordinanza vuol dire mettere in difficoltà ulteriore le aziende che non porterebbero più avanti una serie di lavori sicuri, e quindi appesantire ancora di più una situazione già difficile".  

 

Files:
 Ordinanza abbruciamenti Ceriana Aprile 2020 (286 kB)

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium