/ Eventi

Eventi | 03 aprile 2020, 14:39

Coronavirus: posticipato al 20-25 luglio il Monte-Carlo Film Festival de la Comédie ideato e diretto da Ezio Greggio

Si conferma a presiedere la giuria della 17a edizione, il due volte Premio Oscar Nick Vallelonga

Coronavirus: posticipato al 20-25 luglio il Monte-Carlo Film Festival de la Comédie ideato e diretto da Ezio Greggio

La 17a edizione del Monte-Carlo FIlm Festival de la Comédie, ideato e diretto da Ezio Greggio, inizialmente previsto dal 20 al 25 aprile nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco, assicura un rinvio delle date dal 20 al 25 luglio a causa dell’emergenza sanitaria mondiale.

Si conferma a presiedere la giuria della 17a edizione, il due volte Premio Oscar Nick Vallelonga per il film “Green Book”, attore, sceneggiatore, produttore e regista anche di “Kingdom of the Blind”, “The Man with One Eye is King”, “Choker e Stiletto”.

Il Monte-Carlo Film Festival è considerato tra le più importanti e significative rassegne cinematografiche esclusivamente dedicate alla commedia, che negli anni ha riscosso un crescente successo di pubblico e critica a livello mondiale.

Ezio Greggio: «Stiamo vivendo un momento delicatissimo della nostra esistenza, combattendo una vera e propria guerra contro il Covid-19 e solo rimanendo uniti riusciremo a ripartire più forti che mai, ed è sotto quest’ottica che stiamo lavorando al nostro Festival».

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank (Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco e dell’Ambasciata d’Italia.

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium