/ Cronaca

Notizie di sport

Cronaca | 02 aprile 2020, 17:17

Ventimiglia: il Presidente del Consiglio Spinosi mette in guardia i cittadini "Nessun addetto alla consegna di mascherine"

In queste ore sembra che qualche malintenzionato stia girando casa per casa, con la scusa di consegnare dispositivi di protezione per conto del Comune.

Ventimiglia: il Presidente del Consiglio Spinosi mette in guardia i cittadini "Nessun addetto alla consegna di mascherine"

“Non c’è nessun addetto o inviato del Comune di Ventimiglia, preposto alla consegna di mascherine o altro materiale, direttamente nelle abitazioni”.

Il Presidente del Consiglio comunale frontaliero, Andrea Spinosi, mette in guardia la cittadinanza di Ventimiglia su alcuni individui che girerebbero casa per casa, chiedendo di entrare per consegnare mascherine, per conto del Comune. “Non abbiamo incaricato nessuno – prosegue Spinosi – e, se per caso qualcuno chiede di entrare in casa con questa motivazione non aprite e chiamate immediatamente le forze dell'ordine al numero di emergenza 112”.

Spinosi ha già avvertito il Commissariato di Polizia, la Compagnia dei Carabinieri ed il comando della Polizia Municipale.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium