/ Speciale Coronavirus

| 01 aprile 2020, 12:34

Dal Principato di Monaco: ‘lock down’ e Covid-19: un numero ‘amico’ instaurato per i residenti monegaschi

Chi chiama potrà parlare con i volontari della Croce Rossa monegasca addestrati, psicologi della città o, se necessario, con un medico connesso dalla cellula di emergenza medico-psicologica del centro ospedaliero Princess Grace.

Dal Principato di Monaco: ‘lock down’ e Covid-19: un numero ‘amico’ instaurato per i residenti monegaschi

Un numero ‘amico’ per aiutare sul piano psicologico i residenti del Principato di Monaco. E’ stato annunciato dal governo monegasco, in relazione ai problemi causati dall'epidemia di Covid-19, comprese le misure di contenimento e la paura della malattia che possono sconvolgere la vita quotidiana ed i punti di riferimento.

“Ci è sembrato necessario organizzare un sostegno specifico per i residenti del Principato – evidenzia il governo - organizzando una sessione di ascolto volta a fornire monegaschi e residenti risposte e conforto a fronte di preoccupazioni legate all'epidemia”. L’unità di supporto si sta evolvendo per soddisfare meglio le esigenze espresse e, quindi, è stata implementata una piattaforma telefonica dedicata per l'ascolto e il supporto anonimo, da oggi.

E’ accessibile chiamando il numero 92 05 55 00 tutti i giorni dalle 10 alle 20, con professionisti ed esperti del settore che ascolteranno e guideranno al meglio i cittadini su come vivere questo periodo di pandemia da un punto di vista personale ed emotivo. Chi chiama potrà parlare con i volontari della Croce Rossa monegasca addestrati, psicologi della città o, se necessario, con un medico connesso dalla cellula di emergenza medico-psicologica del centro ospedaliero Princess Grace.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium