/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2020, 10:56

Comunicazione delle Asl delle persone positive al virus: il Sindaco di Ventimiglia "E noi comuni come facciamo?"

"Se non si conoscono gli indirizzi dei soggetti positivi e posti sotto sorveglianza, non si comprende come possano la polizia locale e le Forze dell'ordine effettuare i controlli per verificare che i soggetti non escano del proprio domicilio”.

Comunicazione delle Asl delle persone positive al virus: il Sindaco di Ventimiglia "E noi comuni come facciamo?"

Il Sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, è intervenuto sulla nota del Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Walter Locatelli, che ha chiesto alle Asl di indicare a Prefetture, Vigili del Fuoco e forze dell'ordine le persone positive al virus.

“Visto che i pochi dati che abbiamo sono stati inviati da Aal solo nell'ultima settimana – ha detto – mi chiedo: se non si conoscono gli indirizzi dei soggetti positivi e posti sotto sorveglianza, non si comprende come possano la polizia locale e le Forze dell'ordine effettuare i controlli per verificare che i soggetti non escano del proprio domicilio”.

“I Comuni devono provvedere allo smaltimento speciale rifiuti – prosegue Scullino - e come fanno? Siamo autorità sanitaria e non devono sapere nulla? Ma come facciamo a garantire assistenza alle persone sole se non sono informate? In sostanza mi sembra un'altra assurdità... ma ci atteniamo, può darsi che ci pensino direttamente loro”.

Files:
 ALISA Sospensione invio dati  (379 kB)

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium