/ GOURMET

GOURMET | 25 marzo 2020, 10:13

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo lo spezzatino di seitan alle mele Fuji

Il prodotto dell settimana è la mela rossa Cuneo IGP – varietà Fuji .Detta “la croccante”, è la mela dal gusto aromatico per eccellenza

I mercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo lo spezzatino di seitan alle mele Fuji

Frutta e ortaggi di Ortofruit Italia tornano protagonisti ogni mercoledì con le ricette 100% veg e super-salutari commentate dalla redazione de ilGolosario di Paolo Massobrio!

Il prodotto dell settimana è la mela rossa Cuneo IGP – varietà Fuji .Detta “la croccante”, è la mela dal gusto aromatico per eccellenza. La sua polpa è croccante e succosa, il suo sapore dolce e leggermente aspro. La riconosciamo dal suo colore che va dal rosso chiaro allo scuro, screziato di giallo-verde.

Spezzatino di seitan alle mele Fuji: n secondo piatto tradizionale rivisitato in chiave veg, cremoso e ricco di gusto, oltre ad essere un delizioso connubio tra dolce e salato. Ed è anche veloce: in pochi minuti vi permetterà di portare in tavola una cena gustosa, leggera e un po' diversa dal solito.

Tempi:15 minuti

Ideale per: cena, da abbinare a verdura di stagione

Ingredienti (4 persone)

  • 1 mela rossa di Cuneo IGP tipo Fuji

  • 500 g di seitan

  • 2 cucchiai di farina tipo 0

  • 3 cucchiai di olio evo

  • 1/2 cipolla

  • Sale, pepe e rosmarino q.b.

Procedimento
1. Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella antiaderente con l’olio evo.
2. Tagliate a cubetti il seitan, infarinatelo e aggiungetelo in padella.
3. Lavate bene la mela, tagliatela a cubetti (senza togliere la buccia) e aggiungetela agli altri ingredienti in padella facendo saltare il tutto per qualche minuto, avendo cura di preservare la croccatezza della mela.
4. Aggiustate di sale, pepe e rosmarino e servite.

Se avanza?
Frullate grossolanamente lo spezzatino di seitan, aggiungete della salsa di pomodoro e preparate un gustoso ragù per la pasta!

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium