/ VITA DA MAMMA

VITA DA MAMMA | 12 marzo 2020, 07:21

Essere bambini ai tempi del Coronavirus: l'iniziativa delle maestre e dei bambini di Santo Stefano al mare

"vogliamo proporvi un progetto anche da lontano visto che fino a pochi giorni fa passavamo 8 ore al giorno con loro e crediamo sia un modo per mantenerci in contatto con voi e loro"

Essere bambini ai tempi del Coronavirus: l'iniziativa delle maestre e dei bambini di Santo Stefano al mare

Cari Genitori, vogliamo proporvi un progetto: abbiamo pensato di impegnare i bimbi in una cosa comune, ci piaceva fare qualcosa insieme anche da lontano visto che fino a pochi giorni fa passavamo 8 ore al giorno con loro e crediamo sia un modo per mantenerci in contatto con voi e loro” questo è il messaggio che le maestre della scuola materna Regina Margherita di Santo Stefano al mare hanno inviato ieri mattina a tutti i genitori.

Mentre le scuole si stanno attrezzando con classi e aule virtuali per fronteggiare la chiusura forzata a causa del Coronavirus, anche le maestre dell'asilo sentono l'esigenza di stare vicine ai loro bambini.

Da lunedì 9 marzo le maestre hanno iniziato ad inviare un breve video messaggio a tutti i bimbi, chi raccomandandosi di mangiare le verdure anche a casa, chi di fare i bravi e tutte con l'augurio di tornare al più presto a giocare assieme. In questo periodo i bambini avranno il loro da fare: “ogni settimana vi manderemo una proposta da fare con i vostri bimbi e a fine lavoro chi vorrà potrà mandarci la foto del risultato, buon divertimento!!”. E la risposta dei bambini non ha dovuto attendere molto. Ecco i primi lavori giunti ieri. Al di là dell'affetto tra e maestre e i piccoli studenti e l'importanza del loro legame, c'è un elemento che risalta fra tutti: i lavori dei bimbi sono pieni di colori, felici e spensierati. Ogni giorno le maesre pubblicheranno i lavori dei bimbi sulla pagina facebook della scuola.

Essere bambini ai tempi del Coronavirus è qualcosa di indescrivibile per gli adulti ma forse non per i bambini, un pò per la semplicità, un pò per per l'età ma soprattutto per la genuinità che li accompagna sempre. E la parola d'ordine è #andratuttobene

Stefania Orengo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium