/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2020, 16:00

Diano Marina: nuovo appalto rifiuti, via Ata, dentro la torinese San Germano fino a fine anno

La ditta subentra ad Ata anche a Diano Arentino, Diano San Pietro, Diano Castello, Cesio e Chiusanico

Diano Marina: nuovo appalto rifiuti, via Ata, dentro la torinese San Germano fino a fine anno

Nuovo appalto rifiuti provvisorio a Diano Marina, dove con determinazione dirigenziale è stato affidata la raccolta alla ditta San Germano S.p.a. di Torino. La stessa società arriva nei comuni di Diano Arentino, Diano San Pietro e Diano Castello, per quanto riguarda il golfo dianese, e a Cesio e Chiusanico, comuni della valle Impero.

Tutti paesi finora serviti dalla società savonese Ata, che però, spiega a Imperia News il sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori: “E’ in trasformazione, e in questa nuova fase ha previsto di non effettuare la raccolta nei comuni dell’imperiese.

Per questo, in attesa che la Provincia faccia la gara per decidere chi dovrà raccogliere i nostri rifiuti, mi sono mosso per tempo individuando, secondo la legge, una nuova ditta che mi garantisse il servizio, perché non posso permettere che non venga effettuata la raccolta d'estate
”.

L’avvio dell’appalto sarà da lunedì 24 febbraio e avrà durata fino a fine anno.

Non ci saranno novità per i cittadini per quanto riguarda la raccolta”, conclude Chiappori.

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium