Leggi tutte le notizie di IL PUNTO DI CLAUDIO PORCHIA ›

Cronaca | 23 gennaio 2020, 10:45

Da Roma arriva l'ufficialità: non chiuderà e verrà invece potenziata la Polizia Postale di Imperia

Da 5 anni i sindacati di Polizia, tra cui il Sap, hanno combattuto affinchè non chiudesse la sezione della Postale imperiese e, martedì scorso a Roma è stato raggiunto il nuovo ed importante risultato.

Da Roma arriva l'ufficialità: non chiuderà e verrà invece potenziata la Polizia Postale di Imperia

La sezione imperiese della Polizia Postale non chiuderà, anzi già da quest’anno è previsto un aumento di organico che, a regime, arriverà a 14 unità tra agenti, assistenti e l’Ispettore.

Da 5 anni i sindacati di Polizia, tra cui il Sap, hanno combattuto affinchè non chiudesse la sezione della Postale imperiese e, martedì scorso a Roma è stato raggiunto il nuovo ed importante risultato.

“Per anni siamo dovuti intervenire a tutti i livelli e con ogni mezzo – sottolinea il Sap - per contrastare i tagli e scongiurare le chiusure definitive, attraverso pubbliche denunce e campagne di sensibilizzazione, fino al coinvolgimento dei soggetti politici e degli organi di Governo. Il punto più basso si è toccato con le sforbiciate della legge Madia. La svolta definitiva è invece avvenuta durante il precedente esecutivo (Lega- CinqueStelle) che, sposando le battaglie del nostro sindacato, ha inserito nel programma di Governo il blocco della prevista chiusura dei presidi di Polizia e la valorizzazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni”.

“Grazie alla determinazione dell’allora Sottosegretario all’Interno Molteni – termina il Sap - il Dipartimento della Polizia di Stato ha cambiato drasticamente la propria prospettiva, ha riconosciuto la funzione indispensabile della Polizia Postale per il contrasto dei reati informatici e ha deciso di potenziare questo settore. Finalmente possiamo dire che la Sezione imperiese della Polizia Postale e delle Comunicazioni è salva”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium