/ Eventi

Notizie di sport

Eventi | 22 gennaio 2020, 08:19

Sanremo: dal Premio Laurano a conferenze e presentazioni librarie, il prossimo sarà un ‘tranquillo weekend di cultura’

Si comincia domani alla Biblioteca

Sanremo: dal Premio Laurano a conferenze e presentazioni librarie, il prossimo sarà un ‘tranquillo weekend di cultura’

In questo weekend (lungo) di gennaio si sono concentrate numerose iniziative promosse da associazioni culturali sanremesi. Si inizia domani, con la ripresa della rassegna letteraria “La biblioteca de Lo Studiolo” ideata e curata da Fabio Barricalla per offrire una vetrina istituzionale alle produzioni della giovane casa editrice Lo Studiolo, nella sala “Italo Calvino” della Biblioteca Civica “Francesco Corradi”. Alle 16,30 l’incontro vedrà la presentazione di un libro fresco di stampa, settimo volume della collana “Studi matuziani”, si tratta di una raccolta di testi intitolata “Fantasie” dell’autore sanremese dell’Ottocento Ludovico Carli. Dal mistero intorno alla figura di questo bravo scrittore, all’ascolto di alcuni brani di prosa, l’incontro vedrà la partecipazione del giovanissimo curatore, lo studente universitario Davide Fassola affiancato dall’editore Freddy Colt e dal moderatore Fabio Barricalla, che alla pubblicazione ha collaborato in veste di revisore. Le letture sono affidate alla voce dell’attore caratterista Max Carja

Venerdì il Circolo Ligustico e l’Accademia della Pigna invitano la cittadinanza, invece, alla cerimonia di conferimento del Premio “Renzo Laurano” 2019, slittato di qualche settimana nell’anno nuovo. Il premio viene attribuito annualmente a personalità della cultura che abbiano illustrato la terra di Liguria e soprattutto abbiano esportano la “ligusticità” all’estero. Il riconoscimento – andato in passato a personaggi come Dodo Goya, Anna Ferrari, Giuseppe Conte, Carlo Aonzo, Marino Magliani – per l’anno 2019 viene conferito ad un docente universitario sanremese che da poco tempo ha concluso la carriera accademica, ma non l’attività di autorevole studioso e ricercatore nel campo dell’Italianistica, con numerose partecipazioni a convegni internazionali: si tratta del professor Davide Conrieri, già docente alla Normale di Pisa e tuttora Direttore della rivista “Studi secenteschi” edita dalla prestigiosa casa Olschki. La cerimonia si terrà, con la partecipazione attiva di alcuni Accademici della Pigna, presso il salone della Federazione Operaia con inizio alle 17.

Sabato sono previsti due diversi appuntamenti degnio di segnalazione. Alla chiesa Valdese di via Roma, alle ore 16.30, la Società dei Francesisti sezione di Sanremo (Sidef) promuove una conferenza sul tema “Il Buscaglione che non ti aspetti” nella quale il maestro Freddy Colt, musicologo sanremese, esperto in canzone jazzata, presenterà la figura artistica di Fred Buscaglione al di là dello stereotipo. Con l’imminente ricorrenza del sessantesimo anniversario della tragica morte del grande musicista (3 febbraio 1960), all’età di soli 38 anni, è doveroso conoscere la versatilità di questo artista, la sua preparazione musicale come virtuoso violinista jazz e polistrumentista, le sue spiccate qualità umoristiche e ironiche, ma anche il suo lato romantico e “confidenziale”. Grazie ad ascolti di vinili e altri reperti sonori il relatore traccerà del mitico Fred un ritratto diverso e affascinante.

In un altro scenario, alle 17.30 prosegue la rassegna “Fiori di carta” presso il Floriseum di Villa Ormond, dove nel villino “Winter” si presenterà un’originale pubblicazione dedicata ai più piccoli: Marcella Spalletti Petazzoni, artista poliedrica, illustratrice, e in passato direttrice artistica della Compagnia Stabile Città di Sanremo, presenta il suo libro “La nonna giardiniera” col quale, attraverso racconti e fiabe, intende avvicinare i bambini al rispetto della natura e alla scoperta delle bellezze vegetali. La pubblicazione, ricca di illustrazioni dell’autrice a colori, è edita da Lo Studiolo. Ad introdurre l’artista sarà il professor Fabio Barricalla, coordinatore della rassegna. Anche questi incontri sono ad ingresso libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium