/ Politica

Notizie di sport

Politica | 21 gennaio 2020, 17:05

Tovaglieri (Lega): "Precetti Islam imposti con brutaltà persino ai bambini, fanatismo educa alla violenza"

Dopo gli episodi in Veneto, allarme anche in Lombardia

Tovaglieri (Lega): "Precetti Islam imposti con brutaltà persino ai bambini, fanatismo educa alla violenza"

"Ancora una volta i precetti dell’Islam vengono imposti con la forza e la brutalità persino ai bambini di 5 anni! Educare con la violenza significa educare alla violenza e noi in Italia non vogliamo scuole coraniche che insegnino ai giovani l’odio, l’intolleranza e la prevaricazione verso chi ha opinioni e fedi diverse". Lo ha detto l’eurodeputata lombarda Isabella Tovaglieri (Lega) commentando le violenze documentate dai carabinieri contro alcuni bambini e ragazzini in un centro culturale islamico di Monza (Mi), presi a bastonate e terrorizzati affinché imparassero l’arabo e il Corano, come già avvenuto nei mesi scorsi in Veneto.

"Si tratta di episodi gravissimi e intollerabili – ha proseguito l'europarlamentare - che ci obbligano a impegnarci per contrastare il processo di islamizzazione in corso in Lombardia e nell’intero Paese, dove il fanatismo viene inculcato fin da bambini attraverso metodi educativi improntati alla sopraffazione". 

"Dopo il recentissimo caso di Magenta, dove è stato costituito un partito di ispirazione islamica con un candidato sindaco musulmano, questo nuovo episodio ci impone di tenere gli occhi aperti sui metodi e sulle finalità con cui la cultura musulmana si sta diffondendo nei nostri territori", ha concluso Isabella Tovaglieri.

R.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium