/ Sanremo Ospedaletti

Notizie di sport

Sanremo Ospedaletti | 20 gennaio 2020, 17:50

Sanremo: stilato il regolamento del corso fiorito 2020, quest'anno l'allestimento del carro sanremese in piazza Colombo

In piazza Colombo, sul sollettone, verrà infatti costruita una tensostruttura leggera, sotto la quale dal giovedì verrà allestito il carro matuziano, in collaborazione con l’Anga.

L'allestimento di tre anni fa alla Villa Ormond

L'allestimento di tre anni fa alla Villa Ormond

Tante conferme ed una importante novità per ‘SanremoInFiore 2020’, il corso fiorito che si svolgerà domenica 15 marzo prossimo. Il tema è stato confermato, ovvero “70 anni e non sentirli, i fiori cantano Sanremo”, con il chiaro riferimento alle canzoni che hanno fatto la storia del Festival.

Conferme anche sul percorso ad anello, che si snoderà su: lungomare Calvino, piazzale Dapporto, ex stazione Ferroviaria, tratto di pista ciclabile parallelo a via Nino Bixio sino a Giardini Vittorio Veneto. Le tribune saranno poste sul piazzale Carlo Dapporto con posti a sedere (20 euro l’uno) fino ad una capienza massima di circa 1.000 persone. I parcheggi come sempre a Pian di Poma ed al Mercato dei Fiori di Valle Armea, a pagamento per autobus (50 euro), auto e camper (15 euro). Verranno istituiti alcuni bus navetta, in accordo con la Riviera Trasporti, sia prima che dopo lo svolgimento della manifestazione.

Previsti come sempre gli eventi collaterali il sabato con majorettes e bande musicali nel centro città. Anche quest’anno verrà stilata, con una giuria che verrà creata appositamente, una classifica dei carri migliori. I premi in denaro verranno assegnati ai primi tre classificati: rispettivamente in 3.000, 2.000 e 1.000 euro. Fissato anche il contributo per ogni Comune partecipante alla manifestazione, per 9.000 euro, per l'allestimento del proprio carro fiorito. Il budget complessivo per l’organizzazione è di 400mila euro mentre è previsto di incassare 20mila euro dalla vendita dei biglietti e 13mila dai parcheggi.

La novità di quest’anno riguarda l’allestimento del carro di Sanremo che, come sempre fuori concorso, si sposta dalla Villa Ormond al centro della città. In piazza Colombo, sul sollettone, verrà infatti costruita una tensostruttura leggera, sotto la quale dal giovedì verrà allestito il carro matuziano, in collaborazione con l’Anga.

Sarà una ‘realizzazione-spettacolo’, con una iniziativa dell’Assessorato al Turismo. Una sperimentazione che potrebbe coinvolgere nei prossimi anni anche altre piazze ed altri carri. Intanto mercoledì prossimo sono previsti i sorteggi dei carri che vedranno come tema le canzoni vincitrici dei Festival.

Files:
 Corso Fiorito 2020 - Linee guida per allestire i carri (32 kB)

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium