/ Volley

Volley | 22 dicembre 2019, 17:09

Pallamano: nel campionato di serie b maschile, bella vittoria per il Team Schiavetti San Camillo Imperia

Il mister Andrea Sambusida: "Siamo soddisfatti. Dopo cinque giornate con una sola sconfitta siamo terzi a due punti dal Ferrarin Milano che incontreremo il 18 gennaio ed a un punto dal Cologne

Pallamano: nel campionato di serie b maschile, bella vittoria per il Team Schiavetti San Camillo Imperia

Campionato Italiano di Pallamano serie B

Usd Schiavetti San Camillo Imperia - Vigevano: 39-27.

Bellissima vittoria della squadra del presidente Giovanni Martini dopo la sconfitta di misura della scorsa settimana in trasferta a Brescia contro il Cologne. Ci voleva un pronto riscatto, ed il recupero dell'incontro casalingo contro la squadra del Vigevano rinviato un mese fa per l'allerta meteo, era l'occasione giusta da sfruttare, e così è stato. In un PalaSancamillo tutto esaurito con più di 200 persone a sostenere i rossoblù imperiesi, non passavano inosservate le presenze del consigliere federale Sig. Stanislao Rubinetti, del presidente della Pallamano Parma Sig. Francesco Fanti squadra che milita in A2 e capoarea dell'Emilia Romagna ed il Sig. David Busalacchi responsabile dei rapporti Italia e Francia. La squadra ospite si presentava con in panchina il padre del pivot della nazionale italiana Davide Parisini, ora in Francia nella Prima Serie con l'Istres, Sig. Michele Parisini da anni nel mondo della pallamano con una certa esperienza. Con queste premesse la compagine imperiese allenata dal mister Andrea Sambusida non subiva per niente alcuna "pressione", anzi partiva subito all'attacco ed in dieci minuti era già in vantaggio di quattro reti, 7 a 3, per contro la difesa ospite non riusciva a fermare gli scatenati camillini che chiudevano il primo tempo in loro favore per 19 a 10 . Il secondo tempo si apre una piccola deconcentrazione da parte della Sancamillo che permette alla Pallamano Vigevano di recuperare qualche rete. Però dopo un timeout chiesto dallo staff imperiese la difesa diventa di nuovo impenetrabile, l'attacco con giocate spettacolari e contropiedi ficcanti, non lasciano più scampo agli avversari lombardi. Tutto questo porta la Pallamano Imperia a chiudere vittoriosamente l'incontro per 39 a 27.

"Abbiamo terminato l'anno con una buona prestazione - commenta il mister Andrea Sambusida - abbiamo lasciato che i loro attaccanti nel secondo tempo avessero più spazi e loro ne hanno approfittato ma dopo aver rimesso a posto gli equilibri della nostra difesa abbiamo vinto meritatamente. Dopo cinque giornate con una sola sconfitta siamo terzi a due punti dal Ferrarin Milano che incontreremo il 18 gennaio ed a un punto dal Cologne. Siamo soddisfatti ma vogliamo fare meglio, la disponibilità negli allenamenti nella pausa natalizia, da parte dei miei giocatori mi fa ben sperare perchè vedo in loro la voglia di migliorarsi da parte di tutti i ragazzi. La prossima partita la giocheremo nuovamente in casa l'11 gennaio contro la temibile Valpellice squadra piemontese che ha militato due anni fa in A2".

Giocatori scesi in campo: portieri Massimo Moisello, Raul Madara . Capitano Alessandro Riano 1 goal, Matteo Bottino, Matteo Cerisara 1, Alessandro Cuce' 9, Gabriele Decanis, Lahbyeb Mohamed 1, Riccardo Luppino 7, Andrea Lurgio 12, Daniele Martino 3, Edoardo Polisciano 3, Lucio Sasso, Francesco Saulino 2, Pietro Tambone, Matteo Tucci.
Allenatore Andrea Sambusida, vice Tonino Luppino, Allenatore Portieri Piero Torielli, Dirigente Domenico Martino.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium