/ Attualità

Attualità | 17 dicembre 2019, 07:11

Cenova: continua la solidarietà nei confronti della frazione, raccolti oltre tremila euro con la cena benefica del Cadò

Un'importante prova di solidarietà che sta unendo la valle Arroscia in uno dei suoi momenti storicamente più complicati

La frana di Cenova

La frana di Cenova

"Quando la terra si disfa la gente si compatta". Questa la significativa frase che riassume il grande successo della cena benefica organizzata del weekend dal Ristorante Cadò di Cosio d’Arroscia in collaborazione con il comune di Rezzo.

Sono infatti stati raccolti oltre tremila euro per far fronte ai danni causati dalla frana che ha travolto la frazione di Cenova nelle scorse settimane. Un contributo importante che si va ad aggiungere a quello dei cacciatori di Aquila d'Arroscia e Leverone, alle donazioni arrivate attraverso la raccolta fondi avviata dalla Pro Loco Rezzo e alle iniziative del Rotary Club di Imperia e della nutrizionista Leslye Pario che ha deciso di devolvere alla causa Cenova il ricavato di cento copie dei suoi libri.

Un'importante prova di solidarietà dunque che sta unendo la valle Arroscia in uno dei suoi momenti storicamente più complicati.

Lorenzo Bonsignorio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium