/ Altri sport

Altri sport | 06 dicembre 2019, 07:31

Il Principato di Monaco sceglie i 'Colossi' del ventimigliese Andrea Iorio per premiare i talenti del Judo mondiale

"Sono davvero orgoglioso di questa tappa di alto livello che porta il mio percorso artistico ad essere sempre più internazionale dopo le mie personali di Varsavia e di Menton di quest'anno e la mia performance in Norvegia dell'anno scorso, ma questo è solo l'inizio"

Il Principato di Monaco sceglie i 'Colossi' del ventimigliese Andrea Iorio per premiare i talenti del Judo mondiale

Domenica prossima il Principato di Monaco sarà teatro della 26a edizione del Torneo Internazionale di Judo 'Trofeo Gérard bertrand', che vedrà gareggiare 16 squadre, tra cui Giappone, Russia e Turchia.

La Federazione Monegasca di Judo, organizzatrice del prestigioso Torneo, ha scelto le sculture dell'artista ventimigliese Andrea Iorio per premiare gli atleti su un podio dal peso mondiale. I suoi 'Colossi', questo il nome dei suoi personaggi originali, sono stati scelti perchè rappresentano l'essere umano e la sua forza sia mentale che fisica e quindi perché incarnano perfettamente lo spirito e la filosofia della disciplina del Judo.

"Sono davvero orgoglioso di questa tappa di alto livello che porta il mio percorso artistico ad essere sempre più internazionale dopo le mie personali di Varsavia e di Menton di quest'anno e la mia performance in Norvegia dell'anno scorso, ma questo è solo l'inizio" ci racconta Iorio molto soddisfatto per questo importante traguardo.

Il torneo si svolgerà presso lo "Stade Louis II" sul tatami della Salle Omnisports dalle 9 del mattino con una serie serratissima di combattimenti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium