/ Cronaca

Cronaca | 04 dicembre 2019, 10:17

Cenova: la Pro Loco Rezzo e il Comune fanno partire una raccolta fondi per aiutare la frazione "Non possiamo stare fermi a guardare"

Oltre alle donazioni tramite conto corrente la Pro Loco sta organizzando anche una raccolta manuale nei negozi di Pieve di Teco e in tutti gli uffici pubblici e non che vorranno aderire

Cenova: la Pro Loco Rezzo e il Comune fanno partire una raccolta fondi per aiutare la frazione "Non possiamo stare fermi a guardare"

"La situazione è tragica, ma siamo abituati a rialzarci e a rimboccarci le maniche", con questo spirito la Pro Loco di Rezzo ha deciso di aprire una raccolta fondi, in concerto con il Comune, per aiutare la frazione di Cenova messa in ginocchio da una frana che ha riempito il paese di fango distruggendo l'oratorio e alcune case.

"Da ieri sera ci siamo attivati con il sindaco Adorno per far partire questa raccolta fondi, non possiamo stare fermi a guardare – spiega il presidente della Pro Loco Giovanni Vianello a Imperianews. Utilizzeremo il conto corrente della Pro Loco come ponte, proprio come avevamo fatto per aiutare Lavina.

Non sappiamo ancora quantificare i danni e come verranno spesi i soldi raccolti se per aiutare gli abitanti o per ricostruire ciò che la frazione ha perso e non sarà sicuramente abbastanza, ma dobbiamo comunque dare una mano".

Oltre alle donazioni tramite conto corrente la Pro Loco sta organizzando anche una raccolta manuale nei negozi di Pieve di Teco e in tutti gli uffici pubblici e non che vorranno aderire per aiutare un paese in ginocchio, ma con tanta voglia di rialzarsi.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere alla pagina facebook Pro Loco Rezzo

Lorenzo Bonsignorio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium