/ Cronaca

Cronaca | 23 novembre 2019, 16:06

Ad Arma di Taggia preoccupa la piena dell'Argentina: con la mareggiata il torrente non può scaricare in mare (Foto e Video)

La situazione è costantemente monitorata dalla Protezione Civile e dal Comune. In osservazione anche il Roya

Le immagini dalla foce dell'Argentina (Foto Tonino Bonomo)

Le immagini dalla foce dell'Argentina (Foto Tonino Bonomo)

Per il momento la situazione è ampiamente sotto controllo, ma ad Arma di Taggia c'è grande attenzione per la piena del torrente Argentina. Le piogge delle ultime ore, specie quelle nell'entroterra, hanno caricato il corso d'acqua che, però, non riesce a scaricare in mare per via della concomitante mareggiata in corso.

Come consuetudine il Comune ha predisposto la chiusura della strada che passa vicino al torrente Argentina in corrispondenza del porto, ma si teme che nelle prossime ore possa salire ancora. La situazione è costantemente monitorata dalla Protezione Civile e dal Comune.

Nella zona di Ventimiglia, invece, è sempre monitorato il Roya che sta crescendo con il passare delle ore arrivando al livello di guardia. Sul posto anche il sindaco Gaetano Scullino.

Foto e video Tonino Bonomo

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium