/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 31 ottobre 2019, 07:14

Vallecrosia: focus con l’Asl 1 sulle nuove strategie per demenze senili e Alzheimer: “Centri specializzati collegati con le Neurologie” (Foto e Video)

Nuovo appuntamento con gli incontri pubblici voluti dall’amministrazione comunale per incontrare la cittadinanza

Le immagini dalla sala polivalente di Vallecrosia

Le immagini dalla sala polivalente di Vallecrosia

Proseguono gli incontri pubblici organizzati dall’amministrazione comunale e dal sindaco Armando Biasi per informare la popolazione sui servizi, le iniziative e le proposte in arrivo. Questa sera nella sala polivalente del Comune l’incontro dedicato nello specifico al mondo della sanità dal titolo Parliamo di sanità…in provincia di Imperia una nuova risposta per demenze e Alzheimer.

Argomento sempre e sentito quello della sanità, specie quando si tratta di patologie delicate come le demenze e l’Alzheimer. La Regione ha quindi dato il via a un progetto che prevede la creazione e la distribuzione sul territorio di centri specializzati collegati direttamente con le Neurologie degli ospedali delle varie zone del Ponente. Un servizio in più per tendere la mano alle categorie più deboli e aiutare chi si imbatte in una malattia tanto delicata quanto difficile da affrontare sia per i pazienti che per le loro famiglie.

Il progetto è stato presentato alla cittadinanza di Vallecrosia, molto numerosa nella sala polivalente, alla presenza del sindaco Armando Biasi, del vice sindaco e assessore ai Servizi Sociali Marilena Piardi, del direttore dell’Asl1 Marco Damonte Prioli, dell’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale e dei dirigenti e degli esperti dell’Asl1 imperiese.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium