/ Attualità

Attualità | 29 ottobre 2019, 11:27

Amministrazione in rosa per il nuovo CCR delle scuole primarie di Taggia: Anna Smeraldo è il nuovo sindaco dei giovanissimi (Foto)

Inoltre è stata eletta anche Ludovica Ghilardi nel ruolo di vicesindaco.

Amministrazione in rosa per il nuovo CCR delle scuole primarie di Taggia: Anna Smeraldo è il nuovo sindaco dei giovanissimi (Foto)

Amministrazione in rosa per il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi delle scuole primarie di Taggia. Anna Smeraldo della scuola di Arma di Taggia è il nuovo sindaco mentre Ludovica Ghilardi è stata eletta vicesindaco.

Per il nuovo sindaco si tratta di una conferma, dopo aver svolto l'anno scorso il compito di vicesindaco nell'amministrazione uscente di Mattia Borrello. Oltre a loro entrano a far parte del nuovo CCR: Nigro Gioele, Alberti Alessandro, Caselli Andrea, Delecourt Dominique, Savelli Alessandro, Cozzitorto Francesca, Ghilardi Mia, Manti Nina, Attanà Sofia, Balestrino Lorenzo, Amore Sofia, Gesso Luca, Pavone Teresa, Perona Edoardo, Lanteri Carola, Sohari Gabriela, Pinto Giona, Genovese Rebecca, Pratticò Leonardo.

La composizione prevede 7 bambini per ognuna della scuole primarie delle tre zone del comune, Arma di Taggia, Taggia e Levà. La nuova amministrazione dei bimbi è stata salutata dai rappresentanti del consiglio comunale degli adulti: il sindaco Mario Conio; Andrea Nigro, vicepresidente del consiglio comunale; Barbara Dumarte, assessore all'istruzione; Manuel Fichera, consigliere comunale con delega alle politiche giovanili; Lucio Cava, assessore ai lavori pubblici. Con loro anche la referente per il Comune, Alessandra Borfiga. 

Il CCR di Taggia è da 13 anni una realtà che dà l'esempio. Ogni anno questo organo rappresentativo delle scuole riesce a dare vita ad importanti iniziative che riscuotono grande apprezzamento da parte della cittadinanza.

Questo nuovo corso è iniziato in modo un po' diverso rispetto agli anni scorsi. I bambini hanno avuto l'opportunità di poter fare una visita ai tanti uffici presenti in municipio, per famigliarizzare con alcuni dei meccanismi che muovono la macchina comunale.

Come da tradizione, la referente del progetto Valeria Lanteri, ha introdotto i bambini al regolamento del consiglio comunale dei ragazzi. Un documento letto dai bambini e spiegato dalla referente per far capire l'importante valenza di ognuno dei singoli articoli. Oltre alla nomina del nuovo sindaco e della giunta, il consiglio ha nominato anche le commissioni consigliari che saranno alla base dell'attività di questo consesso durante l'anno scolastico, suddivise tra cultura, gioco e sport ed ambiente.

I bambini delle tre scuole hanno dimostrato di aver capito pienamente la valenza di questo organo che oggi li vede protagonisti. Il primo appuntamento pubblico della nuova amministrazione sarà la giornata nazionale delle forze armate dove i sindaci dei CCR pronunceranno il tradizionale discorso.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium