/ Attualità

Attualità | 27 ottobre 2019, 07:44

Arma di Taggia: parco giochi di viale delle palme, il sindaco assicura che non chiuderà ed entro fine anno interventi di manutenzione

Il sindaco Mario Conio ha voluto smentire alcune voci diffusesi sui social network annunciando l'intenzione di andare entro fine anno a sostituire i giochi rovinati ed inutilizzabili.

“Ci tengo a tranquillizzare i cittadini ed a smentire alcune voci circolate, non è prevista alcuna chiusura dell’area giochi del viale delle Palme”.



E’ il sindaco Mario Conio ad intervenire sull’argomento che alcuni giorni fa ha tenuto banco sui social network, dove qualcuno ha prospettato una possibile chiusura del parco per i bimbi, con conseguenti polemiche. Una paura dettata dall'avvio nei prossimi mesi dei lavori per la realizzazione del nuovo posteggio della 'buca' (LEGGI LA NOTIZIA QUI).

Il primo cittadino ha annunciato l’intenzione di voler effettuare alcuni interventi entro la fine dell’anno ma che non porteranno dall’interruzione del servizio offerto da questo spazio per le famiglie. 

All’interno del parco ci sono alcuni giochi che si trovano in un pessimo stato di conservazione o danneggiati al punto da essere pericolosi e quindi non utilizzabili. Il Comune punta alla riqualificazione o sostituzione con nuovi elementi.  

Discorso diverso invece per quando inizieranno i lavori veri e propri sul Viale delle Palme, il prossimo anno. “Solo quando prenderà il via il cantiere per il nuovo edificio scolastico è intenzione dell'amministrazione andare a spostare temporaneamente il parco giochi. Verrà predisposta un'area apposita all'interno del viale dove verranno collocati i giochi. Si tratta di una misura necessaria per garantire la sicurezza delle famiglie e dei bambini, evitando interferenze con le attività di cantiere” - conclude il sindaco Conio.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium