/ Cronaca

Cronaca | 20 ottobre 2019, 16:10

Taggia: è morto il jack russel 'mascotte' di tutti i tabiesi, forse travolto dalla piena di ieri dell'Argentina

In più di un’occasione era stata tentata la sua cattura, ovviamente per assicurargli una vita più serena, magari in qualche famiglia, ma nessuno era mai riuscito a bloccarlo.

Taggia: è morto il jack russel 'mascotte' di tutti i tabiesi, forse travolto dalla piena di ieri dell'Argentina

E’ stato trovato senza vita, molto probabilmente colto dalla piena del torrente Argentina avvenuta ieri pomeriggio, il cagnolino Jack Russel che era diventata una sorta di mascotte per tutta la cittadina di Taggia.

In più di un’occasione era stata tentata la sua cattura, ovviamente per assicurargli una vita più serena, magari in qualche famiglia, ma nessuno era mai riuscito a bloccarlo.

Questa mattina il piccolo è stato trovato senza vita alla foce del torrente, il cui greto era per lui spesso rifugio. La notizia ha già fatto il giro del piccolo centro tabiese e sono in molti a ricordarlo scodinzolare in giro per le strade.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium