/ Politica

Politica | 27 settembre 2019, 13:32

Imperia: Maria Nella Ponte presenta un'interrogazione per conoscere come l'amministrazione valuti il servizio di igiene ambientale cittadino

Se ne discuterà oggi a partire dalle 16 nel Question Time

Imperia: Maria Nella Ponte presenta un'interrogazione per conoscere come l'amministrazione valuti il servizio di igiene ambientale cittadino

Si aprirà con il Question Time la sessione odierna del Consiglio Comunale di Imperia. Nove le interrogazioni presentate dalle minoranze tra cui quella della consigliera e capogruppo del Movimento 5 Stelle Maria Nella Ponte in merito alla: "valutazione qualità del servizio igiene ambientale".

Questo il testo integrale:

Premesso che

con ordinanza del 11 agosto 2018 e validità retroattiva al 1 luglio 2018 é stato prorogato l’affidamento della gestione del servizio di igiene ambientale alla Teknoservice srl, variando in porta a porta il tipo di servizio di raccolta RSU dal 1 febbraio 2019, e aumentando l’importo mensile riconosciuto all’azienda per il servizio svolto già a partire dal 1 settembre 2018 con un aggravio di costi a carico della città di Imperia pari a circa 140.000€ mensili, 


Considerato che

Il 30/9/2019 avrà termine la proroga di oltre un anno prevista dall’ordinanza sindacale dell’agosto 2018

Il periodo di rodaggio del sistema porta a porta, nelle dichiarazioni del sindaco, avrebbe dovuto essere già concluso per Pasqua 2019

L’amministrazione comunale in sede di interrogazione del Movimento 5 Stelle successiva a Pasqua 2019 riconosceva non soddisfacente il servizio.

Chiede di conoscere

Come codesta Spettabile amministrazione valuta ad oggi il livello del servizio igiene ambientale
.



Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium