/ Attualità

Attualità | 04 agosto 2019, 07:14

San Lorenzo: sbloccato il progetto per l'educazione stradale sulla ciclabile, 170mila euro dal piano nazionale

L’intervento rientra nel progetto complessivo, approvato nel 2011, che riguarda il completamento dell'intervento di riorganizzazione in atto della viabilità principale del centro abitato di San Lorenzo al Mare, per il raggiungimento delle migliori condizioni di sicurezza del transito veicolare e pedonale

San Lorenzo: sbloccato il progetto per l'educazione stradale sulla ciclabile, 170mila euro dal piano nazionale

Si sblocca il progetto di educazione stradale in ambito scolastico del Comune di San Lorenzo al Mare, connesso con il riutilizzo dell’ex sedime ferroviario, da dove parte la pista ciclopedonale fino a Ospedaletti.

L’intervento rientra nel progetto complessivo, approvato nel 2011, che riguarda il completamento dell'intervento di riorganizzazione in atto della viabilità principale del centro abitato di San Lorenzo al Mare, per il raggiungimento delle migliori condizioni di sicurezza del transito veicolare e pedonale.

I fondi, 170mila euro, erano stati reperiti dal ‘Piano Nazionale della Sicurezza Stradale’, quale approfondimento della progettazione preliminare di riorganizzazione della viabilità principale del centro abitato di San Lorenzo al Mare, connessa con il riuso dell’ex sedime ferroviario della linea da Santo Stefano al Mare a San Lorenzo al Mare. Il progetto era stato affidato agli architetti Tiziano De Silvestri e Fulvio Fusini.

Il progetto di educazione stradale, dal costo di circa 20mila euro, era rimasto bloccato in attesa di sviluppi relativi alle adiacenti nuove edificazioni collegate al plesso scolastico, in particolare  per quanto riguarda la mensa scolastica. Solo recentemente è stata definitivamente individuata l’area, antistante l’edificio scolastico e compresa tra lo stesso edificio e la palestra comunale,  su cui svolgere i programmi pratici di educazione stradale.

I fondi per il progetto saranno così distribuiti: 9.137,80 euro per l’acquisto e la installazione di n. 2 impianti con catena automatica radiocomandata, per la limitazione del transito veicolare nella zona scolastica e di istruzione. Attrezzature già acquisite dagli uffici comunali e 10.680 euro per il programma di educazione stradale in ambito scolastico da attuarsi mediante l’erogazione di un contributo all’Istituto Comprensivo di  Riva Ligure e San Lorenzo al Mare. Il costo totale complessi è di 19.817,80 euro.  

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium