/ Politica

Politica | 03 agosto 2019, 15:25

Regione: il 6 agosto Vicepresidente Viale a conferenza regionale autorità di pubblica sicurezza in prefettura a Genova

“Misure interdittive adottate da prefetto dimostrano sistema che funziona”

Sonia Viale

Sonia Viale

“Martedì prossimo, il 6 agosto, parteciperò alla riunione della Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza convocata dalla Prefettura per effettuare un’analisi della realtà del porto di Genova in relazione a possibili infiltrazioni della criminalità organizzata. Ritengo che le misure interdittive antimafia adottate dal Prefetto siano il segno che il sistema funziona: sul fronte della lotta alla criminalità anche Regione è e continuerà ad essere fortemente impegnata”. Così la vicepresidente e assessore alla Sicurezza di Regione Liguria Sonia Viale, in vista della riunione del 6 agosto prossimo.

In merito all’impegno di Regione, Viale ricorda che “è stata votata all’unanimità in Consiglio regionale una modifica al regolamento per istituire una commissione antimafia permanente, segno della massima attenzione su questo tema. Allo stesso tempo, durante questa legislatura continuerà a riunirsi il tavolo della legalità per sensibilizzare l’opinione pubblica su questi temi, a partire dalle giovani generazioni”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium