/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2019, 13:04

Cambio al comando della Capitaneria di Porto di Imperia, arriva il Capitano Giuseppe Semeraro (foto e video)

Succede a Marco Parascandolo, che sull'esperienza a Imperia dice: "Sono stati 22 mesi molto esaltanti, grazie a Imperia, non è un addio perché qui ho fortissimi legami di famiglia"

Cambio al comando della Capitaneria di Porto di Imperia, arriva il Capitano Giuseppe Semeraro (foto e video)

Cambio al vertice della Capitaneria di porto di Imperia: dopo quasi due anni il Capitano di Fregata Marco Paracandolo lascia la Capitaneria di Imperia per trasferirsi alla Direzione Marittima di Venezia. Al suo posto arriva il Capitano di Fregata Giuseppe Semeraro, proveniente dalla Direzione Marittima di Ancona.

Questa mattina la cerimonia del passaggio di consegne alla presenza delle autorità civili e militari della provincia.



"Oggi festeggiamo l'uscita comandante Parascandolo, un amico e un collega che ha fatto tanto. - ha detto il neo comandante Semeraro - Mi rende una Capitaneria di Porto efficiente, che ha ben lavorato in questi anni. Sono certo che tanto ancora c'è da fare, continueremo a lavorare con la stessa sintonia e con la stessa efficacia".



"Sono stati 22 mesi esaltanti. - ha detto Parascandolo - Abbiamo fatto tante cose secondo il principio di collaborazione con le amministrazioni pubbliche e con gli utenti del mare. Sono molto contento di quello che è stato fatto per lo sviluppo del territorio. Il collega Semeraro sarà sicuramente all'altezza per continuare nelle attività di sviluppo in sicurezza, valore che tutela tutti. Un grazie all'equipaggio, ai miei uomini che mi hanno sorretto anche in momenti difficili, come la mareggiata del 29 ottobre e dell'inquinamento che minacciava di arrivare alle nostre coste. Grazie a Imperia, non è un addio perché qui ho fortissimi legami di famiglia. Tornerò e mi farà piacere vedere la città andare avanti".

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium