Attualità - 28 giugno 2019, 21:41

Terminato oggi il progetto Pon della scuola 'Andrea Doria' di Soldano e San Biagio della Cima (Foto)

La proposta a cui hanno aderito i plessi di Soldano e San Biagio della Cima è stata valutata favorevolmente dal MIUR ed è stata inclusa nei percorsi finanziati.

Terminato oggi il progetto Pon della scuola 'Andrea Doria' di Soldano e San Biagio della Cima (Foto)

L'Istituto Comprensivo ‘A. Doria’ di Vallecrosia ha partecipato al bando del Ministero dell'Istruzione candidando il progetto ‘Viaggio nei paesi dell’entroterra’ e ‘Viaggio nel passato’ all’accesso dei fondi Programma Operativo Nazionale (PON), ‘Patrimonio culturale, artistico e paesaggistico 2014-2020’.

La proposta a cui hanno aderito i plessi di Soldano e San Biagio della Cima è stata valutata favorevolmente dal MIUR ed è stata inclusa nei percorsi finanziati. Il percorso svolto nel periodo dal 17 al 28 giugno 2019 ha visto nella mattinata di oggi la sua giornata conclusiva. Nel plesso di Soldano gli alunni hanno ricevuto l'attestato finale dal neo Sindaco Cassini e dalla Preside Colombo dell'Istituto Comprensivo di Vallecrosia, per i lavori svolti durante le  due settimane di attività. I due moduli hanno riguardato l'ambito digitale e artistico.

Per il modulo digitale alcuni alunni delle classi quarta e quinta del plesso di Soldano e alcuni alunni delle classi  quinte di Vallecrosia  hanno elaborato una cartina interattiva del paese di Soldano, dopo un attento lavoro di ricerca di immagini e informazioni sulla storia e sui servizi comunali. La cartina verrà inserita sul sito del Comune. Per il modulo artistico gli alunni di classe prima, seconda e terza, dopo aver disegnato dal vero, parti del borgo di Soldano, hanno riprodotto  su pannelli la Piazza Nuova  e la Piazza Vecchia.

La giornata si è conclusa con una festa finale durante la quale i genitori hanno visionato i prodotti svolti dai ragazzi. Il tutto si è svolto, nonostante il caldo,  in un clima  di serenità, tranquillità e di allegria da parte degli alunni che sono stati protagonisti di una splendida esperienza. La scuola di San Biagio della Cima ha lavorato anch’essa ai due moduli artistico e digitale.

I bambini iscritti al gruppo artistico hanno realizzato dei pannelli con le scritte, in dialetto, di alcune vie del paese, dopo aver effettuato una ricerca in collaborazione con il Comune e l'associazione "Amici di Francesco Biamonti" e "I 4 Cantui". Sono stati realizzati disegni con riproduzioni dal vero degli scorci più significativi e caratteristici del paese. I bambini iscritti al gruppo digitale, hanno realizzato un pieghevole pubblicitario del paese utilizzando notizie da Internet, elaborati di scorci dei ‘carugi’ disegnati dal vero dagli alunni.

Entrambi i componenti dei due gruppi hanno dimostrato entusiasmo, interesse e partecipazione in tutte le attività proposte. Le insegnanti che hanno coordinato il PON esprimono soddisfazione e ringraziano gli alunni per la positiva esperienza e le famiglie per la collaborazione.  

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU