/ Attualità

Attualità | 04 giugno 2019, 07:11

Velo-Ok a Taggia: il Comune aderirà per i prossimi 3 anni alla campagna ‘Attenta-mente’

L'adesione prevede l'arrivo di un nuovo punto di rilevazione e costerà al Comune 31.842 euro su tre anni.

Velo-Ok a Taggia: il Comune aderirà per i prossimi 3 anni alla campagna ‘Attenta-mente’

Per i prossimi 3 anni sul territorio comunale di Taggia rimarranno posizionati i Velo-Ok. Si tratta dei famosi ‘cilindri arancioni’ che saltuariamente sono in grado di rilevare la velocità dei veicoli ed alla presenza degli agenti della Polizia Municipale.

Il Comune ha scelto di aderire nuovamente alla campagna ‘Attenta-mente’ con la “Noisicuri Project s.r.l.”. Sono stati impegnati 31.842 euro per l’affitto dei Velo-Ok, sei, uno in più rispetto a quelli già presenti. Dietro al pagamento di un canone annuale pari a 10.614 euro (8.700 euro con iva al 22%, pari a 1914 euro ndr) l’azienda della provincia di Brescia si impegna a fornire la manutenzione ordinaria e straordinaria e trentasei sedute assistite per la rilevazione delle infrazioni.

La decisione è maturata al termine del periodo prova dell’anno scorso. All’epoca della presentazione del bilancio si era parlato di un sensibile calo dei veicoli rilevati oltre i limiti di velocità consentiti (LEGGI LA NOTIZIA QUI). La campagna Attenta-Mente, non è solo Velo-Ok, l’azienda, attraverso il suo progetto (realizzato insieme a fondazione Asaps ndr), promuove un pacchetto completo per le amministrazioni comunali che oltre alle metodologie di prevenzione prevede anche parallelamente attività di informazione e comunicazione sul territorio, progetti educativi ed informativi collegati, compreso l’aiuto nell’affrontare gli aspetti legali collegati ad eventuali ricorsi o contro chi lede l’immagine stessa dell’ente.

Taggia non è la sola amministrazione ad aver scelto di aderire alla campagna contro la distrazione ed i comportamenti errati sulle strade urbane. Infatti, dal sito dell’azienda Noisicuri si evince che sono anche presenti i comuni di Ospedaletti, Vallecrosia e Bordighera. 

Stefano Michero

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium