Eventi - 02 giugno 2019, 10:27

Sanremo: il flauto "magico" di Elena Cecconi incanta il pubblico del Forte di Santa Tecla

Ancora un successo per il quarto appuntamento della Stagione Concertistica Internazionale 2019

Sanremo: il flauto "magico" di Elena Cecconi incanta il pubblico del Forte di Santa Tecla

Successo meritatissimo ieri sera per la magnifica esecuzione di Elena Cecconi che, con Gigliola Grassi al pianoforte, ha incantato l'affezionato pubblico di Musica a Santa Tecla ne "Il respiro che racconta..."  con  un viaggio musicale ed emozionale nel grande repertorio flautistico fra '800 e '900  coinvolgendo il folto ed attento pubblico con un'esecuzione di altissimo livello fra virtuosismo ed  accurata ricerca timbrica.


Da Saint -Saens, Odelette op.16,  sino all'impegnativa e funambolica Sonata n°2 di Prokovief, attraversando le intense atmosfere 
dell' "Aria di Lensky" da Eugen Oniegin di Tschaikovsky e della Fantasia su "Rigoletto" di Genin, Elena Cecconi con il suo flauto "incantato" ha regalato momenti di grande fascino sonoro ed interpretativo, ben sostenuta da Gigliola Grassi nei serrati dialoghi strumentali, dimostrando una'assoluta padronanza dello strumento.


Alla fine del concerto richieste di bis subito accolte dalle due magnifiche interpreti con la “Romanza” di Saint - Saens 
che ha suggellato un'altra splendida serata nella grande musica.

I prossimi appuntamenti di  “Musica a Santa Tecla”:

- venerdì 7: Sigrid Kuulmann violino, Tarmo Eespere pianoforte

"Il violino dal Romanticismo al '900"   Musiche di: Ysaye,Kreisler,Debussy, Sibelius, Tubin,Eller

- sabato 8: Duo dissonAnce - Roberto Caberlotto & Gilberto Meneghin, fisarmoniche “Ieri e oggi attraverso un mantice" 
Musiche di: Bach, Rossini,Battiston,Caberlotto,Piazzolla


Ore 19 - Ingresso 5 euro, gratuito per i giovani fino a 18 anni

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU