/ Eventi

Eventi | 30 maggio 2019, 17:10

Ventimiglia: al Teatro Comunale si è chiuso il Progetto Legalità con lo spettacolo “Virus. Il male misurato in giga”

Otto mesi di duro lavoro didattico ed educativo riassunti in un'ora densa di contenuti, drammaturgici e letterari, spesso giocata su fragili equilibri emotivi, in un ambiente scenico finto, cartonato, artificioso, preconfezionato

Ventimiglia: al Teatro Comunale si è chiuso il Progetto Legalità con lo spettacolo “Virus. Il male misurato in giga”

Si è concluso ieri sera in Teatro Comunale a Ventimiglia il Progetto Legalità tenuto presso la scuola secondaria di primo grado Cavour durante l'anno scolastico 2028/2019 con lo spettacolo “Virus. Il male misurato in giga”.
 
La piece e il laboratorio annuale sono stati diretti dal Maestro Davide Barella, in collaborazione con la professoressa Patrizia Bassa, un progetto fortemente voluto e sostenuto dalla Dirigente, la dottoressa Antonella Costanza, per la prevenzione del fenomeno dilagante del cyber bullismo. 
I ragazzi della classe sono stati accompagnati in un percorso di ricerca, di analisi e auto-analisi del fenomeno, fra dinamiche familiari, scolastiche, sociali, sia reali che virtuali. Ciò ha determinato un testo scritto dai ragazzi medesimi, un testo a tratti spietato, violento, sorprendentemente profondo, malinconico e senza scrupoli.

Il pubblico è stato coinvolto in modo molto diretto, tramite una regia aggressiva, spigolosa, complessa. Otto mesi di duro lavoro didattico ed educativo riassunti in un'ora densa di contenuti, drammaturgici e letterari, spesso giocata su fragili equilibri emotivi, in un ambiente scenico finto, cartonato, artificioso, preconfezionato. E un graffito, realizzato in diretta dai ragazzi che interpretavano le sei vittime del cyber bullismo, scandiva il progressivo avanzare del malessere, un virus come quelli che infettano, al pari del bullismo virtuale, gli apparecchi elettronici per comunità fittizie ormai inseparabili compagni dei nostri figli.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium