/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2019, 18:12

Sanremo: i buyer russi fanno affari in Riviera “Siamo qui per trovare qualcosa che nel nostro mercato non c'è” (Foto e Video)

Questa mattina lunga serie di incontri con gli operatori e imprenditori locali nella Città dei Fiori

L'incontro all'hotel Villa Sophia

L'incontro all'hotel Villa Sophia

Prosegue il business tour dei buyer russi in riviera. Dopo la presentazione del progetto ieri a Imperia, questa mattina gli investitori hanno incontrato operatori e imprenditori locali a Sanremo nel giardino dell'hotel Villa Sophia.

Presenti molti produttori delle tipicità nostrane oltre a chi lavora nel mondo del turismo. L'obiettivo primario è quello duplice di consolidare lo storico rapporto tra la Riviera e la Russia e stringere nuovi rapporti commerciali soprattutto per la promozione delle nostre eccellenze.

Parlando con i buyer, infatti, si apprende che l'enogastronomia della zona è già molto famosa e apprezzata in Russia, ma c'è ancora da fare per distribuirla il più possibile su un mercato potenzialmente sconfinato. L'olio, il vino, il pesto sono prodotti che in Russia già si consumano come, per esempio, i turisti russi già conoscono le nostre bellezze e il clima mite della Liguria di Ponente.

Gli incontri come quello di stamattina e i successivi previsti in giornata serviranno proprio per consolidare il rapporto turistico e commerciale tra la Riviera e la Russia con la fondamentale mediazione della Camera di Commercio, organizzatrice dell'evento.

In filo che deve tornare a unire Sanremo, la provincia di Imperia e la Riviera in generale con un mercato russo fondamentale per questioni di storia ma anche di business. Nell'epoca dei confini a tutti i costi, almeno il mondo degli affari il dovere di abbattere le distanze e favorire gli scambi.

Pietro Zampedroni

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium