/ Attualità

Attualità | 13 maggio 2019, 16:28

Sanremo: tra qualche mese cambio direzionale al carcere di Sanremo, dopo Francesco Frontirrè arriva da Genova Cristina Marrè

Il nuovo direttore si insedierà nell'ambito dei normali turn over tra dirigenti dello Stato. Frontirrè, che per 7 anni ha diretto sia il carcere di Sanremo che quello di Imperia, rimarrà alla guida della casa circondariale del capoluogo.

Francesco Frontirrè

Francesco Frontirrè

Oggi la UilPa Penitenziari, a margine dell’incontro in carcere a Sanremo con l’Assessore regionale Gianni Berrino, ha annunciato il cambio al vertice della casa circondariale di Sanremo. Un cambio che, però non avverrà prima di qualche mese.

Il carcere di Sanremo è diretto da circa 20 anni (inframezzati da alcuni incarichi in altre strutture restrittive in Lombardia, Sardegna e Toscana) da Francesco Frontirrè che, per 7 anni dal 2012 ad oggi ha anche diretto la casa circondariale di Imperia. Lascerà la guida della struttura di Valle Armea al Vicario del carcere di Marassi a Genova, Cristina Marrè, ma rimarrà alla guida di quello di Imperia per altri due anni, prima della meritata pensione.

Sicuramente si è trattato di 20 anni non facili, per Francesco Frontirrè, alle prese con vari problemi all’interno della struttura carceraria, in particolare quelli di sovraffollamento. In più la doppia gestione delle due case circondariali a Sanremo ed Imperia, non lo hanno certo aiutato. Si è sempre trattato di una gestione attenta ed oculata, pur tenendo conto delle problematiche da affrontare.

Il cambio al vertice del carcere di Sanremo rientra nella normalità degli spostamenti dei dirigenti dello stato, una sorta di turn over, come avviene per i Prefetti e per chi è a capo delle forze dell’ordine, in ambito provinciale e locale. Al momento non si conosce ancora la data dell’avvicendamento tra Francesco Frontirrè e la sua collega Cristina Marrè, con il primo che continuerà a dirigere successivamente la casa circondariale di Imperia.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium