/ Sanremo Ospedaletti

Sanremo Ospedaletti | 09 aprile 2019, 18:12

Sanremo: il Comune cerca l'indipendenza per le pratiche antisismiche e dei cementi armati, ieri prima riunione in Regione

Palazzo Bellevue vorrebbe non dipendere più dalla Provincia e dai sui tempo troppo spesso biblici

Giorgio Trucco, assessore ai Lavori Pubblici

Giorgio Trucco, assessore ai Lavori Pubblici

Il Comune di Sanremo non vuole pi dipendere dai tempi (spesso biblici) della Provincia per il rilascio di tutta la documentazione relativa ai cementi armati. Spesso, infatti, abbiamo raccontato anche sulle nostre pagine di come progetti già approvati e pronti a partire abbiano subito pesanti ritardi per via della lentezza degli uffici provinciali. E i cementi armati sono lo snodo cruciale per le certificazioni antisismiche degli edifici pubblici (e soprattutto delle scuole).

Ed ecco che dalla Regione arriva una speranza per i Comuni. Ieri a Genova si è tenuta la prima riunione alla quale ha preso parte anche l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Sanremo Giorgio Trucco. Sul tavolo l'ipotesi futura di una Legge regionale che permetta ai Comuni di agire in autonomia per le documentazioni relative a cementi armati e pratiche antisismiche.

I tempi? Per il momento la cosa è ferma alle analisi preliminari e, infatti, ieri a Genova è stata una prima riunione in ottica futura. Se ne parlerà nei prossimi mesi, ma sarebbe una svolta epocale.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium