/ Calcio

Calcio | 30 marzo 2019, 11:30

Calcio, Prima Categoria. Camporosso-Don Bosco Valle Intemelia -1. In casa rossoblù Luci non si fida: "Partita che tutti vogliono vincere"

Domani pomeriggio l'atteso derby (ore 16)

Carmelo Luci a colloquio con un suo giocatore: domani pomeriggio il Camporosso sfida nel derby il Don Bosco Valle Intemelia

Carmelo Luci a colloquio con un suo giocatore: domani pomeriggio il Camporosso sfida nel derby il Don Bosco Valle Intemelia

PRIMA CATEGORIA: ASPETTANDO... CAMPOROSSO-DON BOSCO VALLE INTEMELIA

Il Camporosso vuole un risultato importante. L'occasione c'è e quella di domani pomeriggio (ore 16) tra le mura amiche è davvero ghiotta, con i ragazzi rossoblù che vogliono prendersi il derby contro un Don Bosco Valle Intemelia che non sta attraversando un grande momento.

Alla vigilia in casa Camporosso mister Carmelo Luci analizza il big-match: "Siamo rammaricati per il passo falso di domenica - esordisce il tecnico rossoblù - ma allo stesso tempo siamo consapevoli che abbiamo perso l'imbattibilità fuori casa alla 22a partita: un risultato molto importante. L'abbiamo preparata come sempre, siamo vogliosi e pronti a ripartire. Loro arriveranno con il dente avvelenato, questo è un match a cui tengono tutti".

Il mister è consapevole che sarà una grande partita: "Sarà una bella partita, noi cercheremo da qua alla fine di fare i punti necessari per disputare i playoff - sottolinea il tecnico - ma con un occhio vedere quello che farà la Veloce Savona, visto che sono loro ad avere il pallino in mano. Ora non voglio più passi falsi, i ragazzi devono trovare delle risorse nascoste sapendo che ci sono queste quattro finali da vincere. Ringrazio però la mia squadra per quello fatto fino ad oggi".

Luci non si fida dei biancorossi: "Il Don Bosco Valle Intemelia ha vissuto una stagione particolare, come capitato al Camporosso l'anno scorso che dopo una retrocessione dalla Promozione si è salvato nelle ultime giornate. Nel calcio queste annate capitano - conclude Luci - ma i biancorossi hanno gli uomini e la squadra per fare bene: speriamo sia una bella giornata di sport".

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium