/ Calcio

Calcio | 01 marzo 2019, 18:30

Calcio, Prima Categoria. Camporosso, sullo sfondo il big-match contro il Pontelungo. Il jolly Matteo Pesco: "Una finale da vincere. Il mio nuovo ruolo? Sta andando tutto bene"

Da difensore ad attaccante con grandi frutti: l'ex Sanstevese e Taggia è l'arma segreta di mister Luci

Matteo Pesco è fra i giocatori più in forma del Camporosso

Matteo Pesco è fra i giocatori più in forma del Camporosso

Domenica pomeriggio il Camporosso sarà atteso dalla grande sfida in terra savonese contro il Pontelungo. I rossoblù arrivano a questo appuntamento davanti ai granata e con la testa della classifica in mano anche se in coabitazione con la Veloce Savona.

"Il Pontelungo? Una finale". Sul campo dei granata la squadra di mister Luci vuole realizzare qualcosa di importante e di questo ne è consapevole Matteo Pesco: "Domenica come tutte le partite da qui in avanti è una finale - sottolinea il calciatore dei rossoblù - ma noi dovremo andare sul campo del Pontelungo e far vedere la forza del nostro gruppo che è ciò che ci contraddistingue da qualsiasi altra squadra".

"Nel mio nuovo ruolo tutto sta andando bene". Pesco ha cambiato ruolo nell'ultimo periodo e mister Luci lo ha trasformato da terzino destro di spinta ad un vero e proprio bomber d'area di rigore, un jolly azzeccato: "Il mister ha visto che potevo far bene in questo ruolo a me nuovo - evidenza Pesco - e sta andando bene. Sono consapevole che devo ancora imparare praticamente tutto, anche se tutta la squadra mi sta dando una mano".

Riccardo Aprosio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium