/ Sanremo Ospedaletti

Sanremo Ospedaletti | 23 febbraio 2019, 07:14

Sanremo: promozione turistica con la Tassa di Soggiorno, la città sarà protagonista anche a Mosca, San Pietroburgo e Parigi

I due appuntamenti si aggiungono a quelli di Milano, Berlino e Londra

Marco Sarlo, assessore al Turismo

Marco Sarlo, assessore al Turismo

Non solo Milano, Berlino e Londra. L’anticipo di 50 mila euro sugli introiti della Tassa di Soggiorno in vigore da giugno permetterà al Comune di partecipare anche alle fiere di Mosca, San Pietroburgo e Parigi.

L’intenzione dell’amministrazione e dell’assessore al Turismo Marco Sarlo era quella di iniziare a fruire dei benefici della Tassa già da gennaio e grazie all’anticipo previsto e concordato con le associazioni si sono potute realizzare una serie di iniziative promozionali. Oltre alla produzione di materiale informativo e pubblicitario, Sanremo potrà essere rappresentata alle varie fiere turistiche in giro per l’Europa.

Dopo l’adesione al Club Liguria All Season, Sanremo ha preso parte dal 10 al 12 febbraio alla Fiera BIT di Milano. Dal 6 al 10 marzo la città sarà all’ITB di Berlino per poi prendere parte al Discover Italy il 29 marzo. Tra gli appuntamenti già previsti c’era anche il World Travel Market di Londra dal 4 al 6 novembre. 

Le due novità, non annunciate in precedenza, sono il Workshop Parigi la seconda metà di maggio e il Roadshop Russia a Mosca e a San Pietroburgo a giugno.

Il mondo delle fiere è la novità introdotta da Marco Sarlo per riprendere la promozione dopo qualche anno di pausa. Con le prime mete internazionali inizia la nuova avventura promozionale, da quando arriveranno i primi introiti della Tassa di Soggiorno si potranno pianificare altre iniziative per potare il nome di Sanremo nel mondo.

Pietro Zampedroni

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium