/ Cronaca

Cronaca | 13 dicembre 2018, 18:04

Ventimiglia: scongiurata la vendita dell'ex sede vescovile, Mons. Suetta annuncia "Diventerà un piccolo polo museale"

L'annuncio a margine della tradizionale cerimonia della Stréna de Deinà.

Il Vescovo, Mons. Antonio Suetta

Il Vescovo, Mons. Antonio Suetta

La sede ventimigliese del Vescovado diventerà un piccolo polo museale. Questo l’annuncio fatto dal Vescovo della Diocesi di Ventimiglia Sanremo, Mons. Antonio Suetta, a margine della tradizionale cerimonia della Stréna de Deinà, svoltasi questo pomeriggio nel municipio della città di confine.

La questione della possibile vendita dello storico edificio aveva causato  non poche preoccupazioni in città. A distanza di pochi giorni dalla diffusione della notizia era arrivata già una prima rassicurazione dal sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano. Il primo cittadino aveva riferito, attraverso i social network, di aver ricevuto rassicurazioni sul fatto che la sede vescovile non sarebbe stata venduta.

Simona Della Croce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium