/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2018, 19:18

Premiata a Parma la famiglia Merlino della storica azienda di Ceva in memoria di Jonne, la figlia Patrizia "Siamo orgogliosi come figli di avere avuto un padre così"

Un secondo premio è stato assegnato alla figlia ora titolare dell’azienda insieme al fratello Giorgio per l’invenzione del “Promo Roadshow” di Assoprom in italia con la prima edizione svoltasi sette anni fa

Premiata a Parma la famiglia Merlino della storica azienda di Ceva in memoria di Jonne, la figlia Patrizia "Siamo orgogliosi come figli di avere avuto un padre così"

La famiglia Merlino dell’azienda Merlino Pubblicità di Ceva ha ricevuto un doppio premio dall’Assoprom lo scorso giovedì 20 settembre a Parma da parte dell’Ente Fiere.

Un primo riconoscimento è stato assegnato da Paolo Cattaneo, presidente dell’Assoprom, in memoria di Jonne Merlino titolare dell’azienda in quanto pioniere del mercato dei gadget promozionali, mancato all’effetto dei suoi cari tre mesi fa, all’età di 79 anni. A ritirare il premio la moglie Alida, sempre a fianco dell’imprenditore che a 21 anni creò l’azienda nel lontano 1960 a Pianchiozzo, borgata del comune di Priola.

Il secondo premio è stato assegnato alla figlia di Jonne,  Patrizia -  ora titolare dell’azienda insieme al fratello Giorgio - per l’invenzione del “Promo Roadshow” di Assoprom in Italia con la prima edizione svoltasi sette anni fa.

Visibilmente commossa la figlia Patrizia, presente a Parma per il ritiro del premio: “C’è soddisfazione per questo premio” – ci racconta la titolare dell’azienda cebana -  “Con un po’ di malinconia, avrei voluto che ci fosse mio padre a ritirare questo premio. Siamo orgogliosi come figli di avere avuto un padre così. Porteremo avanti l’azienda al meglio come lui ci ha insegnato.”

Commosso anche il presidente Cattaneo, molto legato alla figura di Merlino, che fu socio storico di Assoprom per 58 anni.

Per conoscere la storia dell’azienda CLICCA QUI.

Daniele Caponnetto

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium