/ Cronaca

Cronaca | 11 settembre 2018, 12:51

Imperia: inchiesta per diffamazione sulle scorse comunali. Indagati la figlia del Sindaco Claudio Scajola, Lucia e Paolo Petrucci

Il caso sarebbe relativo alle scorse elezioni comunali avvelenate dal duro confronto tra i candidati del centro destra, Claudio Scajola e Luca Lanteri, sfociato spesso da accuse pesanti sui social

Imperia: inchiesta per diffamazione sulle scorse comunali. Indagati la figlia del Sindaco Claudio Scajola, Lucia e Paolo Petrucci

C’è un’inchiesta della Polizia Postale di Imperia per diffamazione e riguarda un profilo Facebook, di tale Sergio Gazzano, attualmente sotto sequestro. Il caso sarebbe relativo alle scorse elezioni comunali avvelenate dal duro confronto tra i candidati del centro destra, Claudio Scajola e Luca Lanteri, sfociato spesso da accuse pesanti sui social.

Ora è partita un’indagine, coordinata dal Procuratore Aggiunto Grazia Pradella che vede indagati Lucia Scajola, figlia del Sindaco Claudio Scajola e Paolo Petrucci, responsabile della campagna elettorale dell’ex Ministro. I due secondo l’accusa sarebbero riconducibili al profilo Facebook sequestrato.

A Petrucci, che ha preferito non rilasciare dichiarazioni a Imperia News, la Polizia Postale ha sequestrato i cellulari nei giorni scorsi. Lucia Scajola, che abbiamo contattato telefonicamente, si è detta sorpresa nell’apprendere dell’inchiesta.

Petrucci e Lucia Scajola sono difesi dall’avvocato Erminio Annoni, ex consigliere comunale di Forza Italia, già candidato Sindaco nel 2013. Anche lui si è trincerato dietro un no comment. "Non ho ancora gli atti", si è limitato a dire a Imperia News.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium